28 Febbraio 2024

1 thought on “Accoglienza diffusa: il teatrino di chi governa e decide di non decidere

  1. Secondo me le associazioni categoriali hanno bisogno di “braccia” da usare soprattutto come schiavi, non penso siano interessate
    alla formazione della forza lavoro: per fare ciò, infatti, si dovrebbero impiegare fondi prelevati ad es. con la fiscalità ma su quest’ultimo punto, come è evidente, l’evasione e l’elusione la fanno da padrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *