Riccardo Mortandello: long Covid, bene emendamento su riabilitazione termale per tutti i cittadini

Ho appreso con molto favore il fatto che sia  passato l’emendamento di Federterme che estende i cicli di riabilitazione Inail a tutti i cittadini italiani attraverso il SSN (con particolare attenzione alla riabilitazione dai sintomi di long Covid). Ora la parola passa alla ragioneria dello Stato e alle Regioni per la sostenibilità finanziaria ma è un importante novità giuridica sulla quale ricostruire la nuova convenzione termale con il ministero poiché l’attuale è in scadenza a dicembre.

Va ribadita l’importanza dell’unità nel nostro bacino e nella nostra destinazione turistica superando i conflitti inutili, ma presenti, tra associazioni di categoria.

Esistono in ogni caso delle tematiche di natura prettamente sanitaria che vanno presidiate continuamente e in maniera puntuale.

Su questo tema, chiunque di competenza deve agire per tutelare un patrimonio, quello del termalismo sanitario, che è patrimonio di tutti che va difeso per non cedere sul valore terapeutico che le nostre strutture termali possono garantire e che sono garanzia della nostra unicità e del futuro del nostro termalismo.

Voglio ringraziare in particolar modo Marco Maggia, albergatore della nostra zona e vice presidente nazionale di FederTerme, per il continuo lavoro e per la sua abnegazione alla causa del termalismo del nostro territorio, che ha portato a raggiungere questo importante risultato.

Riccardo Mortandello 

Sindaco di Montegrotto Terme

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *