Nominato il presidente e consiglio del Parco Regionale dei Colli Euganei

Dopo  una lunga attesa, abbiamo appreso con soddisfazione della firma del decreto con cui il Presidente della Regione Luca Zaia ha finalmente ridato una guida al Parco Regionale dei Colli Euganei, e che la scelta è ricaduta su Massimo Campagnolo, sindaco di Cervarese Santa Croce.
Con il sindaco Campagnolo abbiamo già avuto modo di collaborare con l’OGD Terme e Colli Euganei dove il Comune di Cervarese Santa Croce si è dimostrato fin da subito uno dei più convinti dell’operazione.
Siamo convinti che anche con la sua nomina alla Presidenza, anche il Parco regionale dei Colli Euganei, che proprio pochi giorni fa ha compiuto 30 anni, possa trovare una nuova definizione e nuove prospettive.
Da parte del Comune di Montegrotto Terne gli mandiamo un augurio di buon lavoro, e rimaniamo e a disposizione per ogni supporto di idee e di lavoro per fare in modo che il parco riparta”.

AMBIENTE. NOMINATI DA ZAIA I PRESIDENTI DEI PARCHI REGIONALI. “SQUADRA DI QUALITA’ PER IL FUTURO DI QUESTE PERLE VENETE”
(AVN) Venezia, 23 ottobre 2019
Il Presidente della Regione, Luca Zaia, ha firmato i decreti con i quali sono stati nominati i nuovi Presidenti e Consigli Direttivi dei Parchi regionali del Veneto Colli Euganei, Delta del Po, Fiume Sile e Lessinia.
Alla guida degli Enti, il Governatore ha chiamato Massimo Campagnolo (Colli Euganei); Moreno Gasparini (Delta del Po); Arturo Pizzolon (Fiume Sile); Raffaello Campostrini (Lessinia).
“La squadra che governerà il futuro di queste perle naturalistiche e turistiche del Veneto – dice Zaia – è di qualità ed è stata scelta al termine di un accurato confronto con i territori. Non a caso parlo di squadra, perché mi aspetto lavoro di squadra tra i Presidenti e i rispettivi Consigli direttivi e tra tutti i Parchi, che hanno singole peculiarità sacrosante, ma costituiscono anche un unicum nel panorama delle cose belle e utili che contraddistinguono il Veneto e che possiamo spendere con orgoglio in tutto il mondo, sia sul piano della valenza naturalistica, sia su quello del turismo ecocompatibile, slow, che tanto successo sta riscuotendo ovunque. A tutti auguro buon lavoro”.
“Si è chiuso nel migliore dei modi – aggiunge l’Assessore ai Parchi Cristiano Corazzari – un percorso complesso, legato alle previsioni della nuova legge di settore. Ci è voluto un po’ più di tempo, ma è stato tempo speso bene, per coinvolgere i territori e ascoltare le Comunità. Con la piena operatività della nuova governance si avvia un percorso che renderà questi Parchi sempre più un’opportunità per le popolazioni locali, non solo di conservazione di ambienti unici, ma anche di sviluppo. I nuovi Presidenti – conclude Corazzari – sappiano fin d’ora che troveranno nell’Assessorato regionale un interlocutore attento e sempre positivamente collaborativo”.
I Consigli Direttivi sono così composti:
Parco dei Colli Euganei – Massimo Campagnolo, Antonio Scarabello, Nico Schiavon, Diego Bonato, Luca Callegaro.
Parco del Delta del Po – Moreno Gasparini, Giovanni Chillemi, Roberto Pizzoli, Adriano Tugnolo, Maura Veronese.
Parco del Fiume Sile – Cristina Andretta, Arturo Pizzolon, Claudio Grosso, Giuseppe Romano, Stefano Giuliato.
Parco della Lessinia – Raffaello Campostrini, Marco Antonio Cappelletti, Emanuela Dal Cengio, Marcantonio Grizzi, Massimo Sauro.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *