Parchi giochi: al via le manutenzioni, chiusure a rotazione

Sono partiti i lavori per la sistemazione di tutti i parchi giochi del territorio sampietrino

Il primo parco interessato ai lavori di manutenzione straordinaria messa in sicurezza e sostituzione delle attrezzature è parco di via Oriana Fallaci a Turri che rimarrà chiuso  per qualche giorno, seguiranno poi gli altri parchi: quello di via acque Patavinae, il parco Zeus, poi ai parco Mostar, il parco I diritti dei bambini e gli altri. Le chiusure saranno per il tempo strettamente necessario all’esecuzione dei lavori.

Gli interventi previsti riguardano la manutenzione straordinaria, la realizzazione delle piazzole di sicurezza con gomma colata colorata anti-trauma, l’istallazione di nuove attrezzature, la sostituzione di alcuni giochi con altri maggiormente inclusivi e la realizzazione di un area fitness nel parco Mostar, oltre all’istallazione delle sagome di animali.

Per questi interventi la giunta comunale ha stanziato 100.000 euro. “Questi interventi  – spiega il consigliere comunale Omar Turlon – non sono il frutto di decisioni dell’ultimo minuto ma approvati nella variazione di bilancio di gennaio 2021 così come tutti gli interventi di riqualificazione dei punti luce realizzati in tutti questi anni e che saranno realizzati nei prossimi mesi”

“I lavori – afferma  il sindaco Riccardo Mortandello – termineranno per fine agosto. Chiediamo alle famiglie di pazientare  per i giorni di chiusura, abbiamo fatto in modo di eseguire i lavori nel periodo di minore frequenza dei bambini. Alla riapertura ci saranno giochi nuovi e maggiore sicurezza”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *