Buoni spesa in distribuzione da lunedì 6 aprile a Montegrotto Terme

Oltre 60 le famiglie già coinvolte

È già partita a Montegrotto Terme, lunedì 6 aprile 2020, la distribuzione dei buoni spesa messi a disposizione dall’amministrazione comunale per sostenere i cittadini con maggiori difficoltà economiche. L’assessora al Sociale Elisabetta Roetta e sindaco Riccardo Mortandello si sono recati personalmente a consegnare i primi buoni alle famiglie, nei prossimi giorni la consegna sarà effettuata dai volontari della Protezione Civile.


“Abbiamo ricevuto una sessantina di richieste – spiega Roetta – e a tutte abbiamo dato a tutte risposta positiva perché hanno i requisiti per il beneficio. Inoltre, considerando la condizione di difficoltà abbiamo integrato i buoni spesa anche con un pacco alimentare”.

“La campagna ‘Montegrotto noi ci siamo’ – aggiunge il sindaco Riccardo Mortandello – continua con una serie di azioni coordinate. È importante che in questo momento di difficoltà nessuno si senta abbandonato e sappia che c’è una comunità pronta a sostenere chi ha bisogno”.

 

I REQUISITI

Tutti i cittadini di Montegrotto Terme possono presentare richiesta per ricevere i buoni spesa se hanno una giacenza nei conti correnti bancari o postali propri o del proprio nucleo familiare inferiore a 5.000 euro, se hanno risorse finanziarie (non solo redditi) del nucleo familiare per l’ultimo mese precedente inferiore all’importo dell’assegno sociale (498,15 per una sola persona; 996,30 per un nucleo di due persone; 1.494,45 per un nucleo di tre persone; 1.992,6 per un nucleo di quattro o più persone). Per la richiesta è necessario autocertificare questi requisiti con l’apposito modulo scaricabile dal sito internet del Comune www.montegrotto.org e la domanda all’indirizzo noicisiamo@montegrotto.org, oppure telefonare 049 8929770 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *