Parcheggi di vicolo San Mauro: soluzione di buonsenso

Dopo anni trovata una soluzione che va incontro ai residenti e ai commercianti

Riccardo Mortandello: “In vicolo San Mauro per troppo tempo si sono verificate situazioni di parcheggio selvaggio, con litigi tra residenti che hanno richiesto anche l’intervento dei vigili, aggravate dal fatto quella zona, vicina alla stazione ferroviaria, rischiava di diventare parcheggio scambiatore. Abbiamo deciso di ristabilire l’ordine nel rispetto innanzitutto dei residenti, mettendo a punto un piano che garantisca anche posti auto per i clienti delle attività commerciali”
“Si è deciso – precisa il vicesindaco Luca Fanton, con delega alla mobilità – di destinare i parcheggi di vicolo San Mauro esclusivamente ai residenti che hanno l’ingresso del civico in quel vicolo. È stato assegnato un solo contrassegno per nucleo familiare e già così i posti auto disponibili non sono sufficienti a coprire il numero dei pass assegnati. Avremmo potuto metterli a pagamento, ma abbiamo fatto una scelta politica di equità per non favorire le famiglie con una disponibilità economica maggiore. Per quanto riguarda le necessità del commercio, che abbiamo ben presente, verranno presto ricavati sei nuovi posti auto lungo la strada a fianco dello Iat”.

 

NB alcuni errori nel secondo articolo dove è erroneamente scritto Abano Terme.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *