Piante nuove per 8 rotatorie a Montegrotto Terme

90 mila euro per la sistemazione ma costi al minimo per il futuro

Novantamila euro per la sistemazione del verde di otto rotatorie a Montegrotto Terme: l’investimento del Comune riguarda le due rotatorie in via via Caposeda – agli incroci con via Fornace e via Circonvallazione – che sono state recentemente asfaltate e dove sono stati costruiti i cordoli nuovi, e altre sei agli incroci tra via Castello e via Circonvallazione,  tra via Mezzavia e via Falcone a Mezzavia, tra via Lachina e via Vivaldi in zona Palaberta,   tra via Aureliana e via Tiberina,  tra via Cesare e via Tiberina e tra via Roma e via Vivaldi.

“Il criterio scelto dai tecnici  – spiega il consigliere delegato alle Manutenzioni, Lodino Zella – è stato quello di creare delle composizioni di piante arbustive e tappezzanti perenni selezionate, di colorazioni e altezza appropriata, oltre che a fini decorativi, anche ai fini della visibilità e sicurezza stradale. I settori e gli inserti sono riempiti con ciotoli e scagliame di pietra di vari colori, oppure con pacciamatura in lapillo. Tutte le piante messe a dimora sono servite da impianto di irrigazione a goccia”. 

“Le scelte progettuali  – afferma il sindaco Riccardo Mortandello –  sono state fatte per ridurre, in futuro, i costi di manutenzione al minimo”.  

Le sistemazioni delle piante non si possono ammirare al momento al meglio in quanto con le basse temperature la vegetazione è in quiescenza. In primavera però i cittadini potranno ammirare l’avvicendamento delle varie fioriture e dei colori del fogliame in maniera appropriata.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *