Via Regazzoni Bassa

Al via i lavori di rifacimento della strada 

Sono cominciati questa mattina i lavori di rifacimento di via Regazzoni bassa, al confine tra la frazione di Turri di Montegrotto Terme e Galzignano Terme dissestata da oltre 10 anni perché passa lungo il confine tra le pendici a fondo roccioso del colle e il piano di campagna con un fondo di torba soggetto al fenomeno della subsidenza, situazione che comporta un cedimento continuo della strada. 

I lavori sono stati programmati in concomitanza con la sostituzione di una tubatura dell’acquedotto da parte di Etra Spa, per evitare la doppia asfaltatura della strada. “Sostituiremo – spiega il presidente di Etra Andrea Levorato – una vecchia tubatura dell’acquedotto un nuovo tubo in PVC”..

Questi lavori , della durata di circa 20 giorni, proseguiranno con il lungamente atteso lavoro di rifacimento della strada progettato ed eseguito congiuntamente dai Comuni di Montegrotto Terme e di Galzignano Terme, per un costo complessivo di 50 mila euro.

“Provvederemo- afferma  Riccardo Mortandello – al livellamento fondo strada, all’asfaltatura e e al disegno della segnaletica orizzontale”. 

“La strada non verrà comunque mai chiusa – rassicura il sindaco di Galzignano Terme Riccardo Masin ma proseguirà la circolazione a senso unico alternato a cui i cittadini sono già abituati”. 

“Per la frazione di Turri – prosegue il sindaco di Montegrotto Terme – abbiamo in programma anche il rifacimento di via Gobetti”. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *