European Gospel Festival a Montegrotto

Un successo che diventerà la Festa della Musica

Un successo prevedibile ma nella sua misura inaspettato: il fine settimana  dell’European Gospel Festival con cori provenienti dall’Italia, ma anche dai Caraibi, dal Portogallo e dalla Slovenia ha richiamato a Montegrotto Terme migliaia di persone, in un clima di festa che ha contagiato anche i turisti in città per le cure termali. “In piazza Carmignoto – commenta l’assessore agli Eventi Turistici Laura Zanotto – abbiamo respirato davvero un bel modo di stare insieme divertendosi , per questo, in accordo con gli uffici comunali e con gli organizzatori dell’evento abbiamo deciso che nel 2020 l’European Gospel Festival si terrà ancora a Montegrotto Terme e sarà il nostro evento in occasione della festa della musica. Le date saranno 19 – 20 e 21 giugno con la serata finale in occasione del Solstizio d’estate”. 

Il contest corale è stato vinto  dal BruCo Gospel Choir; proprio per il bellissimo clima di scambio che si è creato, i vincitori hanno deciso di dividere il premio di  tre mila euro con gli altri partecipanti: Loxton Mitchell (Grenada, Caraibi),), Coro Gospel Ponte de Sor (Portogallo), Roma Gospel Voices (Italia), BeeGesus (Slovenia). I cantanti che da giovedì a domenica si sono esibiti sul palco di piazza Carmignoto e Primo Maggio sono stati oltre 200. 

La prima edizione del “European Gospel Festival” è stata organizzata  dall’Associazione 100% Gospel in collaborazione con  il Comune di Montegrotto Terme.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *