21 giugno tutta Montegrotto suona

Torna la “Festa della Musica” a Montegrotto Terme

Sette piazze, 16 band, una serata che avrà per protagonista la “Musica Fuori dal Centro”. Sono le coordinate della Festa della Musica che dopo le prime tre edizioni viene riproposta a Montegrotto Terme.
L’iniziativa di una “festa della musica” dove musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei, è nata nel 1982 in Francia, su iniziativa del ministero della Cultura. Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica si svolge in Europa e nel mondo. Nel 2016 in Italia hanno aderito più di 280 città con concerti gratuiti principalmente all’aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere.
“Spontaneità, disponibilità, curiosità, sono le caratteristiche di questa festa – spiega l’assessore Laura Zanotto – che ci piace associare al nostro Comune così accogliente con i suoi ospiti provenienti da tutto il mondo”. La Festa della Musica viene riproposta a Montegrotto Terme per la terza volta, venerdì 21 giugno a partire dalle 20.30.

Il programma prevede esibizioni in piazza Perlasca (Tappeto Volante, bollywood – Gilberto, pop italiano – Slow Wave Sleep, progressive rock italiano – elettronica), in piazza Roma (Festa Continua e i Nanabò, folk musica e danza – Thermal Dance, danza sportiva), in piazza Primo Maggio (Polifonia Choir, pop rock dance mj funk – Djolibè Djembè, afro percussioni – Padovarte, musica pop rock acustico), piazza Carmignoto (Rockettone, beat-rock – The Woodstock Experience, beat-rock), in via San Mauro all’angolo via Manzoni (The New Times Band cover blues rock melodico), in via Scavi (The Crockantissimi, rock – hard rock – I Siluri del Surf, surf rock strumentale – Cesare e i Ragazzi, punk rock) e infine in piazzale Stazione (Dynamite Italian Scorpions Tribute, rock – La Banda Gastrika rock cover e originali). Inoltre in largo Bernandi e in piazza Roma sarà allestita una cucina mobile a cura di Keepsake.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *