Progetto BLUTOURSYSTEM dedicato agli operatori della destinazione Terme e Colli Euganei

Progetto BLUTOURSYSTEM (Standard +)

Knowledge platform, skills and creative synergies for blue tourism ecosystem development

Il progetto ha l’obiettivo di stimolare la competitività, l’innovazione e la valorizzazione creativa dell’offerta turistica. Lo scopo principale è di arricchire le capacità di analisi dei portatori d’interesse al fine del miglioramento del settore del turismo sostenibile ed creativo, sviluppando al contempo una nuova conoscenza basata su strumenti e servizi avanzati.
Per questo motivo verranno attivati percorsi di coaching anche nella destinazione turistica OGD Terme e Colli Euganei ed altre iniziative di disseminazione, che possano essere formative per gli attori del territorio.

Partenariato: Università Ca’ Foscari – Dipartimento di Economia (Italia), Regione del Veneto – Direzione Turismo (Italia), Region of Istria – Department for international cooperation and european affairs (Croazia), University of Split, Faculty of Economics (Croazia), Local action group “Lag 5” – Orebic (Croazia).

LIVING LAB INNOVAZIONE CON GLI OPERATORI DEL TURISMODELLA DESTINAZIONE TERME E COLLI EUGANEI

1° INCONTROL’IMPORTANZA DELL’OSSERVATORIO FEDERATO DEL TURISMO: ESPERIENZE E FABBISOGNI DELLA DESTINAZIONE

12 giugno 2019 -ore 15.30
Museo Villa Bassi Via Appia Monterosso, 52 -Abano Terme

Presentazione del Progetto BLUTOURSYSTEM

Il coaching per lo sviluppo territoriale: una opportunità di crescita per i territori della regione Veneto
a cura delDipartimento di Economia Università Ca’ Foscari Venezia

Living Lab seminar

Il seminario di approfondimento sugli strumenti di analisi nella destinazione sarà gestito in maniera interattiva e prevede, oltre alla presentazione dell’Osservatorio federato due focus sull’applicazione pratica e l’utilizzo dei dati.

Market intelligencea supporto della competitività e della sostenibilità dei sistemi turistici: l’esperienza internazionale del Dipartimentodi Economia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia
a cura delDipartimento di Economia Università Ca’ Foscari Venezia

L’importanza di conoscere i dati per comprendere i fenomeni e adeguare la propria offerta alle richieste del mercato: l’Osservatorio federato del Turismo del Veneto
a cura della Direzione Turismo Regione del Veneto

Come arricchire l’Osservatorio: le esperienze delle altre destinazioni
a cura di SL&A turismo e territorio

Destination personality: l’immagine turistica di una destinazione nella percezione dei residenti e dei turisti e i modi per misurarla
a cura di MySmark

2° INCONTRO COME LEGGERSI ATTRAVERSO IL CONFRONTO CON GLI ALTRI: STRUMENTI DI MONITORAGGIO E BENCHMARK

25 giugno 2019 -ore 15.30
IAT Montegrotto Terme
Via Stazione 60 -Montegrotto Terme

Living Lab Seminar

Il seminario di approfondimento sugli strumenti per posizionare la propria impresa e la destinazione attraverso il confronto con gli altri. I partecipanti saranno guidati ad individuare e scegliere quegli indicatori che più si adattano alle loro esigenze attraverso tre esperienze significative.

H-benchmark: la piattaforma collaborativa che consente agli albergatori e agli altri operatori ricettivi di confrontarsi con il proprio territorio monitorando indicatori come i prezzi medi del mercato, il livello di occupazione degli alberghi, le tendenze basate sugli eventi
a cura di H-BENCHMARK

IDA: il software che semplifica il lavoro delle piccole attività ricettive nella gestione e nella comunicazione dei dati
a cura di IDA ITALIA

Ma.De. Marca di destinazione: un modello sperimentale di misurazione del valore della marca delle destinazioni
a cura di SL&A turismo e territorio

3° INCONTRO IL MANAGEMENT DELLA DESTINAZIONE TURISTICA: INFORMAZIONE E PROMOZIONE IN RETE

2 luglio 2019 -ore 17.45
Conference Room di villa dei Vescovi
Via dei Vescovi, 4 -Luvigliano, Torreglia

Living Lab Workshop

Il workshop sarà gestito in maniera interattiva e prevede la presentazione del Destination Management System adottato dalla Regione Veneto, il suo funzionamento e i vantaggi nel suo utilizzo. Il programma sarà arricchito con l’illustrazione dell’applicazione in destinazioni simili per caratteristiche di organizzazione e/o prodotto.

DMS: le opportunità per la destinazione e le imprese nella gestione delle informazioni, nella comunicazione degli eventi e nella promo-commercializzazione
a cura dellaDirezione Turismo della Regione del Veneto, DMS Veneto e Feratel

L’innovazione al servizio dell’integrazione

Agricoltura e turismo: i primi risultati dell’indagine realizzata dal Gal Patavino
a cura delDipartimento Tesaf Università degli Studi di Padova

SCARICA LA LOCANDINA >>>

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *