Commemorazione di Giacomo Matteotti 2019

A Fratta Polesine Montegrotto presente

Con la presenza anche del sottoscritto in veste istituzionale, domenica 9 giugno 2019 a Fratta Polesine (Rovigo) si è svolta la commemorazione ufficiale del 95 anniversario dell’uccisione del deputato socialista Giacomo Matteotti. Organizzata dal comune di Fratta Polesine e dalla federazione polesana del Partito Socialista Italiano la commemorazione è iniziata con una deposizione di garofani rossi al monumento presente in piazza Matteotti a Rovigo con la presenza del presidente della provincia rodigina Ivan Dall’Ara, del candato sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo, del neo segretario nazionale del Partito Socialista Italiano Enzo Maraio, del consigliere regionale del Veneto Graziano Azzalin e il segretario provinciale del PSI Gianmario Scaramuzza. Successivamente, dopo aver reso omaggio alla tomba della famiglia Matteotti nel cimitero di Fratta Polesine, ci si è spostati presso la casa museo nazionale Matteotti per la commemorazione ufficiale. Molto significativi gli interventi portati dal presidente della provincia di Rovigo, dal segretario nazionale del PSI e da quello polesano che potete risentire nel video che segue.

Numerosi i sindaci presenti in questa giornata che assume sempre un momento di riflessione legato non solo al barbaro crimini perpetrato dai sicatri fascisti mandati da Mussolini ma fa comprendere la grandezza di Giacomo Matteotti, la caratura politica, etica e morale di uno statista non solo italiana ma di livello internazionale che rappresenta l’esempio più serio e intransigente di antifascismo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *