Le urgenze vanno garantite

Mortandello: “La Regione garantisca la gestione delle urgenze nel territorio termale”

“Anche su una questione così delicata come quella dell’ospedale privato di Abano Terme le minoranze di Montegrotto, prive di buonsenso, tentano di strumentalizzare le mie dichiarazioni. Se da un lato è comprensibile che la Regione investa soldi pubblici in strutture pubbliche dall’altro dalla Regione del Veneto pretendiamo come città di Montegrotto Terme e come componenti di una grande destinazione turistica un presidio certo e strutturato per quanto riguarda la gestione dell’urgenza rispetto ad un territorio ad alto indice residenziale a cui si aggiunge, per l’appunto, la vocazione turistica. Come Sindaco e come amministrazione di Montegrotto Terme faremo in pieno la nostra parte se verranno indette le audizioni in regione cercando di essere propositivi e costruttivi al fine di evitare disagi per cittadini e ospiti e far rivedere alcune scelte alla regione del Veneto. Questo a difesa di cittadini e turisti”  

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *