Montegrotto Terme investe sul turismo e sulla OGD

Promozione di Terme e Colli su stampa tedesca e in tv italiana: Montegrotto Terme  investe oltre 60 mila euro. 

Mortandello: “Noi ci crediamo, ognuno faccia la sua parte”

Il Comune di Montegrotto Terme ha stanziato 62 mila euro per contribuire a due progetti per portare la destinazione turistica Terme e Colli sulla stampa in  lingua tedesca e in trasmissioni televisive nazionali italiane. 

Il primo progetto riguarda i mercati di lingua tedesca, Germania, Austria e Svizzera. La cabina di regia dell’Organizzazione di gestione della destinazione ha valutato che lo strumento più idoneo per questi mercati è il coinvolgimento di un’agenzia di comunicazione tedesca che avrà il compito di dare visibilità in giornali e riviste nei Paesi da dove proviene la maggioranza del flusso turistico della destinazione, con la presenza in fiere del settore, creando opportunità di business per gli operatori locali e favorendo l’arrivo di giornalisti nelle località di Terme e Colli. Obiettivo sarà abbinare alla notorietà del marchio Terme l’attrattività delle nuove esperienze legate al territorio dei Colli Euganei. Per contribuire a questo  progetto dell’OGD Terme e Colli il Comune di Montegrotto Terme ha stanziato 36 mila euro. 

Per il mercato italiano, che costituisce circa metà delle presenze nel territorio, l’OGD ha ritenuto di procedere con azioni di marketing mirate utilizzando il web di www.visitabanomontegrotto.com e una campagna di promozione nelle televisioni nazionali.

“L’obiettivo è rilanciare la nuova immagina coordinata dell’OGD – spiega Riccardo Mortandello, sindaco di Montegrotto Terme, comune capofila dell’OGD – per allargare l’offerta turistica. Abbiamo individuato varie aree di interesse per i programmi televisivi: da terme e archeologia (con le aree archeologiche di Montegrotto e il museo nazionale di Este), oppure il nuovo concetto di terme e salute che abbina la tradizione dei fanghi alle pratiche di soggiorno termale in ambienti idonei per nuovi sport (sub), nuove emozioni (sensory pool) e nuove esperienze (temperature, salinità…) o ad esempio il rapporto ancora vivo tra terme e animali visto che fin dall’antichità i cavalli venivano curati con i fanghi termali e anche oggi c’è a Montegrotto una albergatrice veterinaria in attività. E questi sono solo alcuni dei temi individuati”. 

Il progetto di marketing televisivo per il mercato italiano avrà un costo di 46.500 euro per l’OGD, a cui il Comune di Montegrotto Terme contribuirà con 26.500 euro, già stanziati”.

“L’OGD  – conclude Mortandello – funziona nella misura in cui tutti gli attori presenti pubblici e privati credono nella sua utilità e ci investono. Il nostro Comune sta facendo da due anni e mezzo la sua parte e auspica che per il 2019 ognuno faccia la propria in termini di investimento e impegno, con la consapevolezza che per avere un ritorno di investimento è necessario che le azioni turistiche siano orientate da tecnici del turistico e non da fattori politici o corporativi”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *