Cura del verde e del decoro urbano a Montegrotto Terme

Al via potature e sistemazione di aree abbandonate a Montegrotto Terme

La stagione delle potature è iniziata e le squadre del verde di Montegrotto Terme sono pronte per sistemare il verde, piante, filari e aiuole, della città.

Gli interventi, che hanno preso il via in questi giorni e termineranno nei primi mesi dell’anno prossimo, sono stati programmati dopo aver verificato con sopralluoghi le condizioni del verde e aver stilato un elenco delle priorità, anche sulla base delle segnalazioni pervenute dai cittadini. Le vie interessate sono via Wagner, via Dibella, via Caposela, via De Amicis, via Fasolo, via San Daniele, via Roma e via del Commercio. 

È prevista anche la potatura dei pioppi della scuola Ippolito Nievo previa indagine sullo stato di salute e di stabilità delle piante.

L’impegno di spesa per il Comune di Montegrotto per questa tranche di potature è di 87 mila euro. “L’intervento di messa in sicurezza degli alberi  – spiega il sindaco Riccardo Mortandello – ha l’obiettivo di salvaguardare l’incolumità delle strade e dei cittadini che le attraversano ogni giorno”.

Con altri affidamenti sono stati inoltre eseguiti importanti lavori di pulizia in aree da tempo abbandonate e degradate.  “In particolare – spiega il consigliere comunale Omar Turlon che ha seguito l’esecuzione dei lavori – abbiamo sistemato l’area dei campi sportivi in via del Santo che intorno agli spogliatoi e la zona della tensostrutura era piena di immondizie e di erbacce, e l’area vicino agli spogliatoi del campo  sportivo di Mezzavia dove era cresciuta una giungla di piante”.

Sono stati inoltre eseguiti interventi di manutenzione straordinaria, autorizzati dalla Soprintendenza ai Beni artistici e architettonici, anche nell’area degli scavi romani. Sono state eliminate le piante infestanti cresciute in questi anni e potati gli alberi in modo da valorizzare l’area archeologica. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *