“La violenza per molte donne è pane quotidiano”

Campagna di sensibilizzazione con i sacchetti del pane del Comune di Montegrotto con il Centro Veneto Progetti Donna

Il Comune di Montegrotto Terme, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre dà inizio alla campagna “Per molte donne la violenza è pane quotidiano”, ideata dal Centro Veneto Progetti Donna, associazione che gestisce nella provincia di Padova quattro centri antiviolenza. 

In otto panifici di Montegrotto Terme i clienti riceveranno il pane all’interno di un sacchetto con il messaggio “Per molte donne la violenza è pane quotidiano. Se hai bisogno d’aiuto chiama il Centro antiviolenza 800 81 46 81”.  “Abbiamo pensato a un gesto concreto – spiega l’assessore al Sociale del Comune di Montegrotto, Elisabetta Roetta – che arrivi a tutte le donne del nostro Comune attraverso un alimento che non manca mai nelle nostre tavole. Crediamo che utilizzare la catena di distribuzione del pane costituisca un metodo efficace per pubblicizzare il numero verde del Centro antiviolenza e per operare una prima opportuna sensibilizzazione della popolazione sul tema della violenza e sui servizi offerti alle donne. Nel periodo di svolgimento della campagna verranno distribuiti 15.000 sacchetti”

L’iniziativa rientra nel programma di prevenzione al fenomeno della violenza contro le donne e di informazione sui servizi offerti, promosso dal Centro antiviolenza.  

I dati sul fenomeno sottolineano la necessità di sviluppare questa tipologie di campagne; si stima infatti che siano 6 milioni 788 mila le donne di età compresa tra i 16 e i 70 che hanno subito una forma di violenza fisica o sessuale nell’arco della propria vita, tuttavia solo il 3,7 % delle donne che subisce violenza si rivolge a un Centro antiviolenza e il 12,8% non conosce l’esistenza del servizio (Ricerca Istat 2014). 

Nella provincia di Padova sono state 886 le donne che si sono rivolte al Centro antiviolenza nel 2017. È tuttavia necessario promuovere iniziative di sensibilizzazione per continuare a favorire l’emersione del fenomeno. Nei primi 10 mesi 2018, sono state ascoltate dal Centro Veneto Progetti Donna 907 donne, mostrando un trend in continua crescita. Un ringraziamento per aver aderito al progetto anche a Confesercenti e Ascom.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *