Ginnastica Artistica mondiale a Montegrotto Terme

La zarina della ginnastica artistica russa Aliya Mustafina e le altre stelle a Montegrotto: rigenerazione alla Terme e Gran Galà al Palaberta

 

Le campionesse della ginnastica artistica russe sono a Montegrotto Terme per un periodo di rigenerazione dopo i mondiali di Doha in cui si sono aggiudicate la medaglia d’argento e sabato pomeriggio alle 17.30 al Palaberta saranno protagoniste di un Gran Galà delle Stelle assieme ad altre atlete di prim’ordine.

“È un onore per noi – spiega  il sindaco Riccardo Mortandello  – ospitare queste campionesse ed è anche una grande opportunità per rilanciare la nostra destinazione Terme e Colli Euganei come turismo per la rigenerazione dedicato agli sportivi. Mi auguro che gli imprenditori del nostro territorio riescano a comprendere il potenziale ritorno di investimento che potrebbero avere tutte le azioni rivolte verso il target del turismo sportivo, sia in termini di margini di guadagno,  sia in termini di benefici legati all’immagine del territorio”.

Al Palaberta Aliya Mustafina, la Zarina, due volte campionessa olimpica alle parallele, ritornata sulle scene dopo la maternità,  sarà affiancata da Angelina Simakova, Elena Eremina, Alexandra Schekoldina, Ksenia Klimenko e Anastasia Iliankova. All’evento parteciperanno anche la GAL Lissone (la squadra che annovera tra le sue tesserate anche Elisa Meneghini), Alexandra Agiurgiuculese (medaglia di bronzo con la palla agli ultimi Mondiali di ginnastica ritmica), Giulia Bricchi (ginnasta di interesse nazionale per quanto riguarda la ritmica), Twirling Terme Euganee, la squadra agonistica di Montegrotto, la Acrobatica Grugliasco (finalista a Italia’s Got Talent). Ci saranno inoltre esibizioni coreografiche delle Società: Ginnastica 5 CERCHI A.S.D., Ginnastica Ardor Padova, Aurora Montegrotto A.S.D. 

L’esibizione del Palaberta è stata organizzata dalla società sportiva Ginnastica 5 Cerchi. I biglietti (10 e 12 euro) possono essere richiesti in prevendita a info@5cerchi.it.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *