Inaugurata la targa letteraria a Villa Draghi

Dedicata ad Adriano Guerrini inserita nel Parco Letterario dei Colli Euganei

Domenica 21 ottobre 2018 si è celebrata la quarta giornata europea dei Parchi Letterari ed è per noi tutti, amministratori e cittadini di Montegrotto Terme, motivo di grande orgoglio poter inaugurare nello splendido scenario di Villa Draghi la targa letteraria dedicata ad Adriano Guerrini.

Una targa che si inserisce nell’ambito del Parco Letterario Fracesco Petrarca dei Colli Euganei che è intimamente legato sia al genius loci, ossia alla più profonda identità, che alla vocazione turistica del nostro territorio.

Grazie ai percorsi del Parco Letterario si riesce in maniera strutturata e concreta ad aumentare l’offerta non solo turistica ma anche culturale delle nostra destinazione Terme e Colli Euganei. Tutto ciò a vantaggio sia dei turisti, dei visitatori, degli operatori e di ogni cittadino che quotidianamente vive nel nostro ambito territoriale.

Voglio ringraziare tutti coloro che si sono prodigati per questa targa, per questa giornata. Il Consorzio Vini, Paolo Gobbi, referente letterario del Parco Francesco Petrarca. Un grazie in particolar modo ad Assoturismo Confesercenti del Veneto Centrale per il prezioso lavoro che ha svolto, che sta svolgendo e che svolgerà nella nostra destinazione turistica. Grazie per le persone competenti con le quali Confesercenti ci fa interfacciare e interloquire come pubblica amministrazione,  in particolar modo Claudia Baldin, Vincenza Riefolo e numerosi altri collaboratori.

Ma grazie perché Confesercenti è l’esempio più vero di come un’associazione di categoria possa essere non solo utile ai suoi associati ma alla missione di sviluppo sociale, culturale, turistico ed economico di un intero territorio. Lo dico senza nessuna retorica ma perché i risultati, positivi, sono sotto gli occhi di tutti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *