Riapre i battenti a #Montegrotto #Terme la “Scuola del Tempo Libero”

Scuola del Tempo Libero
5 aprile – 4 giugno 2018

Riapre i battenti la “Scuola del Tempo Libero” un contenitore di proposte culturali, ricreative e aggregative, che fa leva sul piacere di coltivare interessi e condividerli con altre persone, organizzato dal Comune di Montegrotto Terme in collaborazione con la Cooperativa Terra di Mezzo.

Il tema scelto per questa edizione primaverile è NATURALIA ET MIRABILIA. Un viaggio alla scoperta degli aspetti nascosti del nostro territorio, tra fauna, flora e arte. Una continua esplorazione del nostro territorio, guidata da esperti appassionati, alla scoperta di percorsi naturalistici e letterari con i Lunedì Colli. Passi e Parole e con le Domeniche in Valle. Natura in laguna, di tracce di storia e arte con i Giovedì d’arte. La meraviglia delle arti dell’umanità.

Cliccado qui >>> potete scaricare il depliant con tutte le informazioni.
Per partecipare alle iniziative non è necessaria alcuna formalità, viene chiesta sola la prenotazione al fine di poter organizzare al meglio le attività.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

Cooperativa Sociale Terra Di Mezzo
www.coopterradimezzo.com
tel: 049.9131781
e-mail: info@coopterradimezzo.com

Comune di Montegrotto Terme
Info: Ufficio Manifestazioni Culturali e Turistiche www.montegrotto.org
tel: 049.8928761 e-mail: serviziculturali@montegrotto.org

CALENDARIO*

5 aprile
Giovedì d’arte. La meraviglia delle arti dell’umanità.

Il Complesso del Duomo di Padova: Battistero, Museo Diocesano, Duomo con Cripta

con Claudio Grandis

Ritrovo: ore 15.15 nel piazzale del Duomo

Temi: Battistero con il trecentesco ciclo di affreschi capolavoro di Giusto de Menabuoi, Museo Diocesano con i suoi tesori d’arte e il Salone dei Vescovi, Duomo con Cripta e Cappella della Santa Croce.

Costo: 8 euro

9 aprile
Lunedì colli. Passi e Parole.

Il giardino dei Vescovi

Il sentiero di Luvigliano e Villa dei Vescovi

Ritrovo: ore 15.00 presso il parcheggio del cimitero di Luvigliano, ritorno previsto per le ore 17.30

Difficoltà: medio-facile, dislivello circa 200 m, lunghezza 4,5 km.

Temi: Villa dei Vescovi e Dino Buzzati, la geologia, Roberto Ferruzzi e la sua Madonnina, la chiesetta della tempesta, panorami.

Costo: 5 euro

19 aprile
Giovedì d’arte. La meraviglia delle arti dell’umanità.

La Basilica di Santa Giustina e i suoi chiostri

con Claudio Grandis

Ritrovo: ore 15.15 in Prato della Valle, davanti alla Basilica

Temi: Relazione tra il complesso abbaziale e il Prato della Valle, interno della Basilica con le sue opere d’arte tra cui il Sacello di San Prosdocimo ed il Coro vecchio, visita ai tre chiostri, solitamente non accessibili.

Costo: 1 euro

22 aprile
Domeniche in Valle. Natura in laguna.

Boschettona: la spiaggia di Padova

Escursione tra argini, velme e barene

Ritrovo: ore 9.30 presso i Casoni della Fogolana – Codevigo (PD)

Difficoltà: facile, nessun dislivello, lunghezza 5 km solo andata (ritorno in pulmino)

Temi: aspetti ambientali di una natura governata dalle maree, tra specchi lagunari di fanghiglia argillosa e isolotti pianeggianti sommersi periodicamente dall’acqua.

Costo: escursione gratuita, per chi lo desidera al termine si può pranzare alla Locanda dei Casoni della Fogolana su prenotazione.

23 aprile
Lunedì colli. Passi e Parole.

Erbe selvatiche: un tesoro di sapori e profumi

Escursione, riconoscimento e degustazione di erbette di stagione

Ritrovo: ore 15.00 presso la Chiesetta di S. G. Gualberto, al bivio di via Sottovenda lungo la strada che dal Passo Roverello conduce al Roccolo (località Galzignano Terme),
 ritorno previsto per le ore 18.00.

Difficoltà: facile, dislivello circa 50 m, lunghezza 5 km.

Temi: visita al giardino botanico di Casa Marina e passeggiata al bosco di maronari per vedere direttamente nel bosco dove crescono alcune piante commestibili. Al termine, assaggi di ricette con erbette di stagione presso casa marina.

Costo: 10 euro

3 maggio
Giovedì d’arte. La meraviglia delle arti dell’umanità.

L’antichissimo Oratorio di San Michele Arcangelo di Pozzoveggiani (Padova)

con Teresa Barbieri

Ritrovo: ore 15.15 presso l’Oratorio – Via Pozzoveggiani 4/6 – Padova (zona Salboro)

Temi: Uno dei più straordinari e poco conosciuti luoghi di culto della Provincia di Padova, gioiello di storia ed arte medievale, con uno splendido ciclo di affreschi.

Costo: 1 euro

7 maggio
Lunedì colli. Passi e Parole.

Il lato selvaggio dei Colli Euganei

Il Sentiero del Monte Ceva

Ritrovo: ore 15.00 presso il piazzale del ristorante “Belvedere” di Turri (Montegrotto), ritorno previsto per le ore 17.30.

Difficoltà: medio, dislivello circa 330 m, lunghezza 5 km.

Temi: aspetti geologici e vegetazionali del Monte Ceva. La biodiversità. Il Parco letterario dei Colli Euganei.

Costo: 5 euro

17 maggio
Giovedì d’arte. La meraviglia delle arti dell’umanità.

Il MUSME

Visita guidata al museo di storia della Medicina in Padova

Ritrovo: ore 14.30 presso la tomba di Antenore, via San Francesco a Padova.

Temi: un museo che racconta lo straordinario percorso della Medicina da disciplina antica a scienza moderna, con particolare attenzione alla storia della Scuola medica padovana.

Costo: 10 euro

21 maggio
Lunedì colli. Passi e Parole.

I colli del poeta

Il Sentiero del Calbarina e del monte Piccolo

Ritrovo: ore 15:00 all’incrocio in località Costa di Arquà, rientro previsto per le ore 17.30.

Difficoltà: medio-facile, dislivello circa 130 m, lunghezza 5,5 km.

Temi: l’archeologia, la macchia mediterranea, i vegri.

Costo: 5 euro

27 maggio
Domeniche in Valle. Natura in laguna.

Il sentiero dei cacciatori in Valle Millecampi

Gli uccelli migratori di un territorio solo in parte addomesticato dall’uomo

Ritrovo: ore 9.30 presso i Casoni della Fogolana – Codevigo (PD)

Difficoltà: facile, nessun dislivello, lunghezza 5 km

Temi: con i binocoli, alla ricerca di anatre di superficie e tuffatrici, trampolieri, fraticelli, cavalieri d’Italia, aironi, strolaghe, l’airone bianco, cicogne e rapaci.

Costo: escursione gratuita, per chi lo desidera al termine si può pranzare alla Locanda dei Casoni della Fogolana su prenotazione.

4 giugno
Lunedì colli. Passi e Parole.

La musica del silenzio nell’antico monastero

Il sentiero di San Daniele

Ritrovo: ore 15.00 presso il parcheggio di via G. Busi a Abano Terme, ritorno previsto per le ore 17.30.

Difficoltà: facile. Dislivello circa 70 m, lunghezza 3,5 km.

Temi: Il monastero, la torre del Roccolo, la geologia, il frassino e alcuni esemplari di rovere, olmo e bagolaro.

Costo: 5 euro

* In caso di pioggia le escursioni di “Lunedì Colli” verranno recuperati il lunedì successivo. Eventuali variazioni verranno comunicate su www.coopterradimezzo.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *